Calciomercato Barcellona, Griezmann si avvicina: 115 milioni all’Atletico

Ha finalmente vinto un trofeo importante, ora è pronto al salto finale. Antoine Griezmann si avvicina al trasferimento al Barcellona, nonostante all’Atletico Madrid ci sia ancora un timido tentativo di rinnovare il contratto del francese in scadenza nel 2022.

Il Barcellona è decisamente fiducioso riguardo il trasferimento di Griezmann, questo grazie ai diversi incontri tenutisi negli scorsi mesi tra la sorella e agente del giocatore, e lo staff del Barcellona: alcune settimane fa ad uno di questi ha partecipato anche Bartomeu, ottenendo indicazioni importanti per il trasferimento estivo.

Da canto suo l’Atletico Madrid prova a convincere Griezmann a rinnovare puntando su una finale di Champions 2019 in programma proprio allo stadio dei Colchoneros, il Wanda Metropolitano: dopo aver vinto l’Europa League l’ex Real Sociedad sembra comunque pronto a cambiare sponda spagnola.

E a proposito di Real Sociedad, il Barcellona è consapevole che una parte dei milioni offerti all’Atletico Madrid finiranno proprio al vecchio club di Griezmann in virtù di una clausola: circa venti, cifra importante considerando che Bartomeu ne offrirà 110-115 secondo El Mundo Deportivo. I rapporti tra i due club sono ottimi e la spesa finale potrebbe abbassarsi leggermente.

Il Barcellona vorrebbe chiudere immediatamente per Griezmann, ma per formalizzare l’accordo servirà aspettare luglio, ovvero quando la clausola rescissoria passerà da 200 a 100 milioni di euro: in queste settimane l’Atletico avrà dunque l’occasione di convincere il ragazzo, comunque oramai concentrato sul Mondiale russo.

L’Atletico ha messo nel mirino Aguero e Di Maria per sostituire Griezmann, consapevole che la percentuale di addio è decisamente più alta rispetto a quella di permanenza: “Gli abbiamo fatto una proposta di rinnovo e siamo in contatto con l’agente, ma non ho idea di cosa succederà” le parole del CEO dei Colchoneros, Gil Marin.

Siamo entrati nella fase finale, il dentro o fuori: Griezmann non ha ancora preso una decisione finale, ma a giorni potrebbe arrivare il definitvo no al rinnovo. Con conseguente sì al passaggio catalano.