SPAL-Sampdoria: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming

La SPAL cerca tre punti per raggiungere l’obiettivo salvezza dopo la sconfitta esterna contro il Torino. Di fronte avrà una Sampdoria, che ha perso domenica scorsa contro il Napoli le ultime speranze di agganciare la qualificazione alla prossima Europa League.

DOVE E QUANDO

La gara tra SPAL e Sampdoria si giocherà allo stadio “Paolo Mazza”, domenica 20 maggio alle ore 18.

DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING

SPAL-Sampdoria sarà visibile sulla piattaforma satellitare Sky sul canale Sky Calcio 5 HD; sarà possibile seguire il match anche in streaming grazie alla piattaforma SkyGo.

 

PROBABILI FORMAZIONI

Semplici intenzionato a confermare sempre il modulo 3-5-2. In difesa spazio a Simic, stanti le assenze per squalifica di Cionek e Salamon, mentra tra i pali Gomis sostituisce l’infortunato Meret. In avanti confermati Paloschi (in vantaggio su Floccari) ed Antenucci. A centrocampo Schiattarella favorito su Viviani, a destra dovrebbe rivedersi il recuperato Lazzari. 

Viviano è out, in porta ci sarà Belec. In difesa ballottaggio Silvestre-Ferrari, con Andersen sicuro del posto. A centrocampo è indisponibile Barreto, il terzetto sarà formato da Linetty, Torreira e Praet. Ramirez sarà il trequartista, mentre in avanti è probabile il rientro del recuperato Quagliarella, che affiancherà uno tra Kownacki e Caprari. Ancora fuori Zapata.

SPAL (3-5-2): Gomis; Simic, Vicari, Felipe; Lazzari, Grassi, Schiattarella, Kurtic, F. Costa; Paloschi, Antenucci.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Belec; Bereszynski, Silvestre, Andersen, Regini; Linetty, Torreira, Praet; Ramirez; Kownacki, Quagliarella.